HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?

RICHIEDI INFORMAZIONI

ELEMENTARI

UN MONDO BELLO DA SPERIMENTARE

Attorno al settimo anno di vita il bambino vive degli importanti cambiamenti: le forze che prima dedicava alla formazione degli organi interni sono ora pienamente disponibili per imparare. I maestri elaborano i contenuti di tutte le discipline, sia umanistiche, che scientifiche, che artistiche, con creatività e intuizione così che al bambino sia data la possibilità di vivere con tutto il suo essere la bellezza delle materie e cresca in lui l’entusiasmo d’imparare sperimentando.

Nell’accompagnare il bambino attraverso le varie fasi evolutive, che prevedono anche crisi e difficoltà da superare, il maestro/la maestra di classe racconta delle storie adatte anno per anno alla vita interiore degli alunni nelle diverse classi. Si passa dal mondo dorato delle fiabe in I classe, all’umorismo delle favole e alle appassionanti storie di grandi personaggi in II classe, dalla cosmogonia dell’Antico Testamento in III classe, alla focosa mitologia nordica in IV; infine troviamo la mitologia greca e le biografie nell’ambito dello studio della storia a partire dalla V classe.

Il francese e il tedesco vengono introdotti oralmente dalla I classe per impiegare le naturali capacità imitative dei primi anni e far entrare i bambini nella musicalità e nei suoni delle diverse lingue. Dalla IV classe si aggiunge la lingua scritta e lo studio della grammatica.

Sin dal principio del percorso scolastico si dedica particolare cura anche all’esercizio e allo sviluppo delle abilità manuali attraverso il cucito, la tessitura, la maglia, il modellaggio e l’acquarello; dalla V si introducono la lavorazione del legno e il giardinaggio. Queste attività hanno una grande importanza nello sviluppo della motricità fine, delle funzioni neuronali e nella formazione del carattere. Il piano di studi prevede anche due materie peculiari delle scuole Waldorf: l’euritmia (arte del movimento) ed il disegno di forme. Ambedue portano equilibrio nella crescita e traggono i loro principi da una visione antropologica che tiene conto della profonda natura dell’essere umano in via di formazione.

Infine, per accompagnare lo sviluppo di un rapporto vivo, responsabile e gioioso con la natura, in I e II classe si trascorre una mattina a settimana nel bosco, in III e IV classe si va regolarmente a svolgere delle attività in fattoria e dalla V classe ci si prende cura dell’orto e del giardino della scuola.
Il maestro/la maestra di classe accoglie gli allievi in I classe e li accompagna per tutto il ciclo di studi fino all’VIII classe. Durante la prima infanzia è “l’autorità amata”, che negli anni a venire rappresenterà un punto di riferimento per la classe.

ORARI

I – II classe
Le lezioni scolastiche per i bambini di I e II classe si svolgono fino alle ore 12:00 tutti i giorni. I docenti organizzano la custodia pomeridiana per le famiglie che la necessitano il lunedì, il martedì e il giovedì fino alle ore 15:15. È possibile accogliere in custodia un numero limitato di bambini.

III classe
Le lezioni si svolgono fino alle ore 15:15 il lunedì, martedì e giovedì; il mercoledì e il venerdì la giornata scolastica si conclude alle ore 12.00.

IV – V classe
Le lezioni per le classi dalla IV alla V si svolgono fino alle ore 15:15 tutti i giorni, ad eccezione del mercoledì, in cui la giornata scolastica si conclude alle ore 12:00.

TENIAMOCI IN CONTATTO

Modulo per la richiesta di informazioni

Autorizzo all'utilizzo dei miei dati per gli scopi inerenti il contatto.
Per la verifica del modulo, inserisci un numero casuale a due cifre. Ad esempio: 52